Si parla sempre più di sesso, rapporti di coppia e di universi differenti: quello maschile e quello femminile. Ma quali sono i miti da sfatare o, se ci dovessero essere, le informazioni da confermare? Ecco le 10 notizie più bizzarre ma anche più curiose da sapere.

NOI DI MISTERSEX VI CONSIGLIAMO DI LUBRIFICARVI SEMPRE

 

  1. Le dimensioni del clitoride
    Il clitoride è molto più grande di quel che si pensa, quella visibile è solo la minima parte. Come per il pene, si tratta di un corpo erettile che possiede moltissime terminazioni nervose, in quantità  tripla rispetto all’organo maschile. Anch’esso possiede un cappuccio e un glande. Ma a differenza del pene, si tratta di un organo interno. La parte invisibile può misurare fino a 10 cm di lunghezza, e dai 3 ai 6 cm di larghezza.
  2. Il lato B degli uomini
    Anche se molti fanno resistenza ad ammetterlo, la zona anale è una delle zone erogene più sensibili per la maggior parte degli uomini e se stimolata nel modo corretto può provocare un grande piacere.
  3. il 25% delle persone risponde al telefono mentre fa sesso.! Una ricerca inglese ha avuto, tra molti altri, un risultato piuttosto curioso: ben una persona su quattro ha risposto al telefono almeno una volta mentre era nel bel mezzo dell’atto sessuale.
  4. “Non faccio sesso perchè ho mal di testa” è una scusa che non tiene più!! Sembrerebbe che il sesso sia un’ottima cura contro il mal di testa. Il dottor Vincent Martin, specialista in emicranie, afferma che l’aumento di Serotonina causato dal sesso fa rilassare i punti del cervello responsabili del mal di testa
  5. La propensione di una donna all’orgasmo è correlata alla forma delle labbra.! Un gruppo di psicologi della University of the West of Scotland ha scoperto che la facilità con cui una donna raggiunge l’orgasmo vaginale sarebbe correlato alla forma delle labbra, in particolare la presenza di un “tubercolo” (la zona centrale del labbro superiore)  pronunciato.
  6.  I vantaggi di un seno piccolo
    Secondo alcuni studi le donne con i seni piccoli sarebbero più sensibili alla stimolazione erotica, la sensibilità  del seno tenderebbe a diminuire in base alle dimensioni e a calare con l’età  in tutte le donne.
  7. Una donna su cinque preferisce Facebook al sesso. Un sondaggio commissionato dalla rivista Cosmopolitan ha evidenziato come il 20% delle donne preferisce navigare e chiacchierare su Facebook che fare sesso.
  8. Le donne tenderebbero ad essere maggiormente bisessuali con il crescere dell’età . Il risultato sarebbe forse da collegare con un allentamento delle inibizioni, dato che le preferenze sessuali delle donne tenderebbero ad essere in una sorta di “area grigia”: in un campione di donne eterosessuali, il 60% sarebbe “interessata fisicamente” alle altre donne, il 45% avrebbe avuto rapporti (prevalentemente a livello di petting) con altre donne e il 50% ha fantasie sessuali su altre donne.
  9. Le donne “nerd” hanno una vita sessuale migliore. Secondo una ricerca di Harris Interactive, le donne che sono appassionate di tecnologia e videogiochi avrebbero una vita sessuale migliore, con rapporti più frequenti. Non solo, avrebbero anche una relazione di coppia più stabile ed appagante: infatti, il 64% delle donne che gioca online è sposata ed il 71% di queste  dà un voto dal 6 in su alla relazione.
  10. Gli uomini che tradiscono la moglie avrebbero più probabilità  di subire la “frattura del pene”.! Uno studio del University of Maryland Hospital evidenzia come la gran parte delle “fratture del pene” (la improvvisa e dolorosa rottura della membrana albuginea dei corpi cavernosi) avverrebbe a uomini che stanno tradendo la moglie. Non si tratterebbe di un effetto delle maledizioni della consorte, ma una conseguenza di rapporti sessuali consumati in fretta e in luoghi scomodi (bagni dell’ufficio, auto, ecc.).
  11. I computer portatili possono compromettere la fertilità  dell’uomo. Uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Fertility and Sterility lancia l’allarme sulle conseguenze di tablet e pc portatili. In realtà  la questione è che molti avrebbero la tendenza a tenere questi notebook o tablet sulle ginocchia, con un effetto negativo legato non tanto alle emissioni radio, ma soprattutto al calore emesso dal dispositivo.
  12. Gli uomini in sovrappeso durano di più.Da quanto risulta da una ricerca condotta in Turchia, gli uomini più pesanti, riescono ad avere rapporti sessuali lunghi in media 7,3 minuti; i più magri invece (attenzione attenzione) 108 secondi! Secondo lo studio, infatti, gli uomini in sovrappeso hanno livelli più alti di estradiolo, l’ormone femminile che ritarda l’orgasmo.