Signore e Signori: c’era da aspettarselo … ed il momento è arrivato! Una conferma arriva dalla testata più autorevole del Regno Unito … Il Times ha dichiarato che in Inghilterra c’è un vero e proprio assalto ai sexy shop : si vendono più di 2 milioni di vibratori l’anno, che numeri da primato! … vendite che superano addirittura lavatrici e asciugatori messi insieme. E il successo dei sexy shop non è solo inglese ma mondiale. Come mai, viene da chiedersi? Semplice: le donne hanno scoperto il centro del piacere moderno: ecco il vero e definitivo Punto G di una donna … il sexy shop ! L’emancipazione, il superamento dei vecchi tabù, la scoperta di una nuova frontiera del sesso: giocoso, goliardico, libero e felice. Fine del falso pudore, stop alla vergogna: i sexy shop hanno insegnato che il sesso è felicità, sperimentazione, puro divertimento e con nuove esplorazioni … aumenta il piacere! Ad oggi le donne sono diventate il 50 % delle acquirenti nei sexy shop … e la percentuale continua a salire …! E se l’uomo per quanto abituato a curiosare non sapendo bene cosa cercare, spesso tentennando indeciso sulla porta virtuale o fisica dei sexy shop … le donne sono ben più precise e sicure nel sapere esattamente cosa vogliono nei sexy shop : tranquille e prive di alcuna vergogna e anche più – va’ detto- … giocosamente spudorate! Le donne sanno bene come procurarsi e procurare il piacere, sanno quando è il momento di ritagliarsi un tempo per se stesse e per il proprio partner: da sempre hanno gestito la casa ed ora … gestiscono allegramente e con entusiasmo anche la sfera sessuale … Quindi cari uomini gioite: lasciatevi servire e fate fare gli acquisti alle vostre donne –non solo al supermercato, ehehehe – ma anche e soprattutto nei sexy shop!