Il clitoride è anche conosciuto come il bottoncino del piacere, ed è capace, se premuto nella giusta maniera, di accendere il desiderio di qualsiasi donna. Da un punto di vista anatomico, si tratta di un corpo erettile con tantissime terminazioni nervose, proprio come il pene, ma in una percentuale almeno tripla. La sua forma, seppur più piccola, è proprio la stessa del pene, quindi è costituito da un corpo e un glande, soltanto che non è esterno e sporgente come nell’organo maschile, bensì retratto e interno, con il glande che va proprio a formare il “bottoncino” sporgente tra le piccole labbra della vagina. Martina Finocchio, la nostra super youtuber nonché sexy prof, ci consiglia di fare molta attenzione a questo piccolissimo punto della vulva ricco di terminazioni nervose (circa otto mila) perché la sua sensibilità è assoluta. Suddivide la sua stimolazione in tre tipologie chiare e precise: la stimolazione manuale, la stimolazione orale, oppure la stimolazione derivante dalla classica penetrazione. Se stimolato a dovere, rispettando spazi e tempi, il clitoride può portare una donna all’orgasmo in soli 4 minuti. È talmente sensibile che è bene non affrettarne il tocco in maniera rapida e diretta, come afferma la nostra Martina Finocchio, è bene prima girarci intorno, prediligendo un approccio ancora più soft e ben lubrificato, come il cunnilingus ad esempio!

Per rendere poi tutto ancora più fluido e coinvolgente, la nostra incredibile youtuber ci consiglia di utilizzare il lubrificante Orgasmic Touch di Toyz4Lovers, un lubrificante stimolante, che amplifica le sensazioni e la sensibilità del clitoride, tutto il resto è noia! Provare per credere!

Stay Tuned con Martina Finocchio e la “Scuola di Sesso” di mistersex.it!

SHARE WITH HEART