Il Punto G: dove si trova e come stimolarlo al meglio

da | A scuola di Sesso con Martina Finocchio

Il punto G (o G spot) ormai non è più una zona del piacere sconosciuta! La nostra sexy prof Martina Finocchio nella “Scuola di Sesso” di mistersex.it ci apre le porte del piacere molteplice e della goduria assoluta che solo la conoscenza del punto g può regalare. Ovviamente il punto g c’è sempre stato, è solo che non se ne conosceva l’esistenza e soprattutto la sua posizione precisa, anche perché la sua localizzazione è soggettiva e può variare, anche se non di molto. E’ buona cosa infatti, da parte del maschietto, chiedere sempre alla donna se si sta toccando il punto giusto; ne sa qualcosa il giovane Casanova che sembra dover dar merito del suo successo con le donne proprio alla conoscenza di questo magico punto, sapeva della sua esistenza e soprattutto come stimolarlo al meglio! Il punto G, un punto particolarmente sensibile della zona vaginale, prende il nome dal medico che nel 1944 lo scoprì ufficialmente, in realtà dall’iniziale del suo cognome, il dottor Gräfemberg. Ma dov’è precisamente il punto G nella donna? All’interno della vagina, in profondità, sulla sua parete superiore e costituisce di fatto internamente l’estensione del clitoride, nella zona attraversata dall’uretra. Quella è una zona che presenta le stesse particolarità di tessuto del clitoride e che, se opportunamente sfiorata, si gonfia proprio alla stessa maniera. Sostanziale comprendere però che il punto G non si trova in superficie bensì lievemente in profondità, va dunque premuto leggermente per procurare il tanto  sospirato piacere. Inoltre il punto G non reagisce immediatamente quindi va stimolato con pazienza, per farlo crescere e gonfiare proprio come il clitoride e permettergli di donare tutto il piacere di cui è capace.

 

Satisfayer MEN

Il SATISFYER MEN, firmato Rocco Siffredi è un meraviglioso masturbatore di ultima generazione, dedicato al pubblico maschile, che seduce con il suo design ultra-sportivo in silicone di qualità. Rilassatevi con il Satisfyer Men, perché adesso è tutto nelle vostre mani.

Come fa notare la nostra youtuber Martina Finocchio, il punto g  può essere stimolato anche con l’ausilio di fantastici sex toys, e ce ne propone uno fantastico e dalle molteplici caratteristiche, il nuovissimo G-Factor Way Vers di Toyz4Lovers che ha una forma molto bella, realizzato in pregiato silicone, dal colore accattivante e dalle funzionalità indiscutibilmente dedicate al punto G.

Stay Tuned con Martina Finocchio e la “Scuola di Sesso” di mistersex.it!

SHARE WITH HEART