Oriente Trasgressivo: gli uomini Geisha conquistano il Giappone in rosa

da | Sexy News

“Hosuto” è il termine con cui in Giappone si chiamano gli uomini Geisha, un fenomeno che in questi anni sta prendendo sempre più piede nella terra del Sol Levante, dove i clienti sono principalmente donne, manager, donne spesso insoddisfatte, mature signore insospettabili ma anche ragazze giovani che in gruppo si avventurano nei night club della zona a luci rosse di Kabukicho a Tokyo e in tutto il territorio nipponico, per provare emozioni forti. Gli Hosuto sono dei veri e propri accompagnatori maschili, escort maschili a tutti gli effetti, strapagati e stracoccolati, che incominciano a diventare dei veri e propri status symbol tra i desideri delle donne ricche orientali, al pari di un trattamento costoso o dell’acquisto di una borsa firmata.hosuto

Il fenomeno non è certo nuovo, anzi sia in Cina che in Giappone sono sempre prosperate queste realtà, soprattutto nelle megalopoli che non dormono mai, anche se con una condotta sempre molto riservata in quanto le regolamentazioni legislative non ne permettono l’attività.

NOME PRODOTTO

mini descrizione del prodotto…

Gli “hosuto” sono in Giappone il frutto proibito che molte donne pagano per possedere, e lo fanno senza preconcetti e vergogne di sorta, ma con piacere. Evidentemente un elemento anche questo da annoverare tra i tanti, che vanno ad arricchire il lento processo di emancipazione femminile delle donne d’Oriente.

SHARE WITH HEART