Gli oggetti erotici fino a poco fa erano tabù: messi da parte sia dal pudore femminile (forse) che (sicuramente) dal machismo che li vedeva un po’ come “rivali”, come una specie di intromissione, e non invece come oggetti che potevano espandere i confini del piacere della propria partner e quindi anche i propri. Ma … Una partner felice ed appagata non è forse una compagna migliore, una madre migliore, una complice ancora più complice (…) sotto ogni punto di vista?

I tempi ormai sono maturi! Ecco perché le cose sono cambiate, è cambiata la percezione che si ha dei sex toys, e gli oggetti erotici sono entrati prepotentemente nella quotidianità dell’intimità femminile, tollerati o meglio ancora, suggeriti anche dall’uomo, in un gioco di coppia sempre più intrigante. Finalmente sia i maschietti che le femminucce hanno capito quanto sia utile esplorare nuovi aspetti di una sessualità di coppia o riaccendere il fuoco della passione in coppie che stanno insieme da tanto.

Gli oggetti erotici fanno scoprire nuovi e insoliti aspetti in un partner che si pensa di conoscere a fondo, ma che, in fondo, non è affatto così: provare per credere!

Oltretutto è ormai assodato che siano un validissimo aiuto per quelle donne in difficoltà a raggiungere l’orgasmo, e sono gli stessi sessuologi a consigliare l’utilizzo dei più svariati oggetti erotici a seconda del caso specifico: ce ne sono moltissimi, di ogni foggia, colore e grandezza fino ad arrivare ai più particolari gel per i più diversi utilizzi.

Gli oggetti erotici quindi sia come “mezzo per” arrivare all’orgasmo quando sia un problema raggiungerlo; è finita l’Era in cui le donne erano costrette a fingere! sia come “fine” nel caso in cui l’orgasmo ci sia, ma non sia sufficientemente soddisfacente.

E non c’è bisogno di sottolineare quanto siano più “salutari” e consigliabili gli oggetti erotici piuttosto che l’uso dei farmaci con tutti i loro pericolosi effetti collaterali!

Oggetti erotici come vera e propria liberazione sessuale? Certamente e assolutamente SI ! E voi li avete mai provati?