Un orgasmo ci salverà: “La Petite Mort”, un documentario in rosa sul piacere femminile

da | Eros & Arte

“La petite mort” è il titolo del documentario realizzato dalla regista Annie Gasler che prende le mosse dall’espressione usata in Francia per intendere al climax del piacere sessuale femminile, in sostanza è un modo di definire l’orgasmo femminile. La regista ha cercato di dar voce ad una sua curiosità, cercando di rispondere sul perché le donne non parlano mai di quello che provano in quei momenti… E così ha deciso di intervistare 27 donne tra i 21 e i 70 anni sull’argomento orgasmo, realizzando poi un video-documentario in cui i risultati di queste interviste vengono raccontati da 5 donne, un video molto apprezzato e presentato al Zurich Film Festival. Nel video il protagonista principale è l’orgasmo appunto, in tutte le sue possibili varianti: quello provocato dalla classica penetrazione, quello provocato dalla stimolazione del clitoride, dalla masturbazione, dall’uso di sex toys, il sesso anale, etc..

Un punto importante su cui si sofferma il documentario è il rapporto tra il piacere reale e quello messo in scena per dare soddisfazione al partner e ricevere di riflesso la considerazione sociale indispensabile a vivere bene in società, una società ancora sensibilmente ancorata a valori patriarcali e ad un immaginario tendenzialmente ancora troppo maschile.  La Gisler con il suo documentario, cerca di dar voce a quelle donne che hanno visto passare il treno della rivoluzione sessuale senza salirci sopra e che hanno lasciato il loro piacere sessuale in secondo piano. Di seguito il trailer del Documentario

Womanizer 2GO

Womanizer 2GO dona una calda soddisfazione che entra anche nella borsetta! Il nuovo Womanizer 2GO sembra un bel rossetto, è ancora più piccolo e ancora più facile da usare rispetto ai modelli precedenti, ed è quindi perfetto da portare sempre con te

Ne esce fuori uno spaccato interessante di cosa può significare l’orgasmo per cinque donne, molto diverse tra loro per gusti e storie, che però alla fine si ritrovano a dare consigli con delle riflessioni universali che parlano oltre che di sesso, di insicurezza, emancipazione, omosessualità, spiritualità e amore.  Ebbene si, c’è tutto questo e molto altro nella ricerca dell’orgasmo perfetto, perché la ricerca del piacere è una delle vie percorribili per una vita felice. E allora buon orgasmo a tutte.

SHARE WITH HEART